Bandita

Bandita

Bandita

Senza sposare un genere musicale ma capace di suonare musica per tutte le orecchie.

Ecco quindi il jazz, il dixieland, il funky, le marcette popolari e perfino uno spiazzante pezzo cantato a ‘cappella’ come fossero i maggianti del buon augurio.

Bandita” coniuga l’innovazione con la tradizione, il sacro con il profano, la musica da vedere e la musica da sentire.

Permalink