DADO

DADO

DADO

Dado ha ripreso e ampliato una tradizione cabarettista classica e che parte dagli anni Settanta grazie a magistrali interpreti quali Gaber, Proietti, Paolo Rossi, Coqui e Renato, I Gufi, Elio e le Storie Tese, Enzo Iacchetti, eccetera.

Dado non fa altro che attualizzare e ricollocare in tempi moderni la comicissima abitudine di parafrasare e storpiare le canzoni popolari più famose.

Vincitore del Premio Massimo Troisi a San Giorgio a Cremano nel 2000, Dado riesce anche ad entrare nel Guinnes dei Primati per l’esecuzione della canzone più lunga: 25 ore e un minuto di esibizione consecutiva.

Mattatore del palcoscenico di Zelig e del Maurizio Costanzo Show, Dado nel 2007 porterà in giro per l’Italia un musical interamente scritto da lui: “Frankenstein Humor”.

Nel 2008 al teatro olimpico con “ONESTO MA NON TROPPO“, nel 2009 al teatro brancaccio con “APPESO AD UN FILE“, nel 2010 al teatro ghione con “IL SIGNOR D

Permalink